Vaccino si, vaccino no?

Vaccini Contaminati

Vaccini esavalenti, cosa ci nascondono?

Vaccinare o no?

Certo, se vaccinare fosse una scelta, una libera e cosciente scelta.

Invece no.

Il nostro Governo ha reso non solo i vaccini obbligatori, ma ha cercato di riunire diversi vaccini in un’unica somministrazione, sempre obbligatoria, senza preoccuparsi minimamente del fatto che diverse ricerche hanno messo in evidenza  il pericolo che i bambini corrono se si somministrano loro più vaccini insieme.

Il vaccino che appunto si chiama “esavalente” contiene sei vaccini diversi e viene più volte somministrato in età diverse al bambino.

Come se tutto questo non bastasse, il 22 febbraio 2018 è successo qualcosa di veramente grave. La guardia di finanza ha fatto un blitz nei laboratori del dott. Montanari e la dottoressa Gatti e hanno sequestrato i pc e i risultati delle ricerche che stavano facendo sui vaccini propinati ai bambini.

Ma cosa avevano scoperto?

Avevano analizzato tutti i  vaccini e avevano scoperto che erano pieni di metalli pesanti. Sostanze tossiche che subito dopo la somministrazione si depositano nel cervello e “possono” portare tante patologie, come autismo o cancro. Può succedere che gli effetti nefasti si verifichino quasi subito, nel giro di qualche giorno oppure addirittura dopo anni.

Nel contempo i due medici avevano analizzato anche un vaccino destinato agli animali, e incredibilmente il vaccino in questione era pulito, privo di qualsiasi metallo contaminante.

Quindi possiamo dedurre che è possibile creare vaccini “puliti” anche per i nostri bambini?

Perché i vaccini che obbligatoriamente somministrano ai nostri figli sono contaminati e quelli (o quello, ossia l’unico esaminato) per gli animali no?

Sono davvero tante le domande che potremmo farci, tanti o troppi i dubbi che ne scaturirebbero.

In Italia, con la nostra “democrazia” non possiamo esporci o pubblicizzare questa cosa liberamente. Ma riporto di seguito un link interessante dove il ricercatore che scrive, ipotizza una grande corruzione nella sanità italiana, diversamente non trovano giustificazioni né la somministrazione obbligatoria dei sei vaccini in un’unica seduta,  vista la sua certificata pericolosità, tantomeno l’insabbiamento delle ultime scoperte dei dottori Montanari e Gatti .

The Government of Italy on the Safety of Combining Vaccines in Solution and in One Visit (in inglese)

Intervista ai dottori Gatti e Montanari (in inglese)

Risultato degli esami dei vaccini dei dottori Gatti e Montanari

2018-05-16T18:38:35+00:00

Leave A Comment