Olio di Enotera, antinfiammatorio naturale

antinfiammatorio naturale

L’azione antinfiammatoria dell’olio di Enotera è utile anche per il trattamento di contratture, stiramenti e strappi muscolari, oltre che aiuta nel migliorare la funzionalità articolare.

Ecco che allora, l’olio di Enotera risulta utile nell’alleviare i sintomi di malattie autoimmuni a carico dell’apparato osteoarticolare, come artrite reumatoide e sclerosi multipla (senza sostituirlo però alle terapie convenzionali).

Inoltre, è di supporto nella cura di queste patologie, poiché agisce anche come immunostimolante.

Oltre ad agire positivamente sul sistema nervoso, regolando il sistema di conduzione degli impulsi, nonché il rilascio di neurotrasmettitori.

I principi attivi presenti nell’olio di Enotera, svolgono un’azione benefica anche sull’apparato gastrointestinale.

In particolare,protegge la mucosa dello stomaco e dell’intestino.

Migliora le funzioni intestinali, ammorbidisce le feci, contrastando la stipsi.

Inoltre, riduce le infiammazioni a carico del colon.

L’olio di enotera è molto ricco di acidi grassi essenziali; contiene infatti circa il 72% di acido linoleico e il 10% di acido linolenico.

Essi sono i precusori delle prostaglandine, sostanze che agiscono in relazione al ciclo mestruale.

Preso durante la seconda metà del ciclo, aiuta durante la sindrome premestruale, attenuando irritabilità, depressione, tensione mammaria, dolori addominali, ritenzione idrica e cefalea.

L’olio di enotera preso regolarmente è utile a livello cardiovascolare perché regola il tasso del colesterolo nel sangue e l’aggregazione piastrinica.

E’ utile inoltre nella prevenzione dell’indurimento delle arterie, delle malattie cardiache, della sclerosi multipla, dell’ipertensione e della psoriasi.

Acquista qui l’Olio di enotera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *